Alessandro Angelozzi Couture gallery 6

Come scegliere l’abito da sposa perfetto? Le nostre proposte

Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l’ho scordato

 Vi è appena arrivata la fatidica proposta di nozze e già siete al settimo cielo immaginando come sarà il giorno più bello della vostra vita. Il primo pensiero però di ogni donna, in procinto di organizzare il proprio matrimonio, ricade proprio sulla scelta degli abiti da sposa. Ma quali sono i trend sposa 2022 in fatto di wedding dress? La tradizione lascia il passo alla contemporaneità. Infatti oltre agli intramontabili abiti da sposa romantici nelle nuove collezioni wedding si affacciano dei ricercati abiti da sposa in mikado e abiti da sposa dual dress. Per le donne che giocano sulla carta della sensualità la scelta ricade invece sull’abito da sposa a sirena, o sull’originale abito da sposa corto. Intramontabile è l’abito da sposa in pizzo e quelli ricercati e dalle sapienti costruzioni, come da proposta di Alessandro Angelozzi.

modello Malta collezione Dream's Love Alessandro Angelozzi Couture abiti da sposa
Minimal Chic
modello cava dei tirreni collezione Savage Love Alessandro Angelozzi Couture
Elegant
Boho chic
Glamour

Presso gli atelier da sposa a Roma, Milano, Teramo e Pescara del celebre couturier troverete dei vestiti da sposa che di certo vi faranno emozionare. Il vestito di punta della collezione, composta da quaranta creazioni, è un abito da sposa in mikado essenziale, di chiara ispirazione bon ton. Tra i tessuti utilizzati per la nuova collezione sposa 2022 Heidi Loves Peter troviamo il pizzo francese, leit motiv di Alessandro Angelozzi Couture, i pizzi filet, ma anche degli chiffon con lavorazioni antiche con punto a giorno incastonati che mettono in luce la maestria sartoriale, i macramè ed i soutage. E’ presente anche il tulle di seta che infonde un’idea di leggerezza e tridimensionalità. Come sempre la maestria e l’originalità degli abiti del couturier abruzzese si esprime non solo nei classici abiti bianchi di nozze, ma anche nella scelta di cromie particolarissime. Il colore di punta di questa stagione proposto da Angelozzi per il grande giorno è il rosa nude, di una tonalità appositamente realizzata dal designer. Naturalmente anche i bianchi fanno da padrone all’intera narrazione stilistica. Ne compaiono alcuni in seta, ma anche in soutage con mughetti. Proprio questa tipologia di fiori è stata ricamata in pizzo su diversi abiti. Una scelta che ricorda ancora una volta la montagna e la natura. Vestiti costruiti secondo i canoni dell’alta moda, ma nonostante ciò con un grande movimento e facilmente indossabili. Gli abiti da sposa Made in Italy di Alessandro Angelozzi Couture  hanno come particolarità di essere abiti da sposa dual dress e cioè trasformabili nella parte finale, un gioco che permette di avere un secondo abito al momento del taglio della torta.

Browse our collection

Explore Alessandro Angelozzi Couture Collections

Richiedi un appuntamento
Non vediamo l'ora di dare vita al tuo abito da sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *