Abito da sposa estivo: non solo gonna corta

Hai scelto di celebrare le tue nozze circondata da amici e parenti sotto ad un bel sole estivo? Magari in una location immersa nel verde? Niente di più straordinario. Non fidarti dei luoghi comuni, non è vero che sposarsi in estate significa per forza patire un caldo asfissiante. Sono tantissimi i modelli di abiti da sposa estivi splendidi, eleganti e confortevoli. 

L’arrivo dell’estate coincide con la voglia di sole e di stare all’aperto, anche nel giorno in cui una coppia decide di convolare a nozze. Sposarsi in estate non è più sinonimo di sofferenza e patimenti per la sposa, che può contare su un’ampia scelta di abiti estivi raffinati, ma confortevoli da tenere addosso per tutta la durata delle celebrazioni. E questo non significa necessariamente ricorrere a gonne corte o schiene scoperte. 

Molte donne credono che sia in qualche modo obbligata la scelta di optare per un abito con gonna asimmetrica, oppure rinunciare a guanti, maniche e coprispalle. Niente di più falso: ogni modello può essere indossato, che sia con gonna a sirena, a impero, stile principessa e così via. Tutto sta nella sua composizione dell’abito e nella scelta dei tessuti.  

L’organza o il tulle ad esempio, sono preferibili a mikado e velluto per creare gonne soffici e voluminose, ma non pesanti, che risultano leggere, traspiranti e vaporosi, anche nei mesi più caldi. Pure le donne che amano gli abiti più tradizionali, composti da gonne principesche e lunghi strascichi, hanno la possibilità di trovare il loro vestito ideale, senza dover accettare di compiere particolari sacrifici per indossarlo. La leggerezza di alcuni tessuti come la seta charmeuse o lo chiffon, consentono infatti di indossare l’abito che si preferisce, senza dover fare concessioni in termini di modello, linea e stile.  

Nel caso in cui invece una donna preferisse ridurre al minimo la stoffa impiegata, sta allo stilista, e alla sua abilità, impreziosire l’abito da sposa estivo con dettagli raffinati, attraverso ad esempio ricami in pizzo. E sotto questo punto di vista Alessandro Angelozzi Couture non ha nulla da temere. Le creazioni ricamate del brand sono di grande effetto, ricche di fascino ed eleganza. E per le spose che amano osare, queste soluzioni regalano anche un tocco di sensualità in più. Gli abiti da sposa estivi poi, sono la scelta perfetta per sfondare i canoni della tradizione e circondarsi di colore nel giorno delle proprie nozze. In questo caso, le scelte più gettonate sono i colori pastello, in particolare sabbia, lilla o il rosa, ma non mancano le amanti delle scelte più audaci. 

Nelle scelte degli atelier di quest’anno, spiccano i motivi floreali e la rincorsa alla purezza leggera e delicata della natura. Ma anche colli alla coreana, minigonne, corsetti fantasiosi e abiti spezzati trovano il loro posto nelle ultime creazioni bridal. Insomma, anche in estate, come in tutte le altre stagioni, cosa indossare è una scelta che spetta solo ed esclusivamente alla sposa e non esistono abiti che una donna può o non può indossare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *